Cinque continenti del teatro: un libro di Eugenio Barba e Nicola Savarese

IMG_2212

Pesa quasi due chili. Contiene 1.400 immagini, molte notizie, tante idee. È il deposito di pratiche secolari e di rovesciamenti ricoluzionari. Cinque continenti del teatro. Fatti e leggende della cultura materiale dell’attore è la continuazione di un altro libro di Barba e Savarese, L’arte segreta dell’attore, scaturito dagli studi svolti nell’ambito dell’Ista, International School of Theatre Anthropology, sulle costanti transculturali della presenza dell’attore.

Questo è un volume con cui navigare nel tempo e nello spazio su ciò che circonda, giustifica, rende possibile l’arte dell’attore e la accelera. Un viaggio nelle condizioni reali dei teatri: in quelli di tradizione, in Occidente e in Oriente; in quelli nati dagli innovatori della scena a disegnarsi sulla propria pelle, su misura, il luogo dove esplorare se stessi, gli altri, il mondo (gli antenati, il presente, il futuro).

Il teatro come edificio come macchina come impresa come sogno come vocazione come bisogno di conoscere e trasformare. Quando il teatro, dove il teatro, come, per chi, perché, con alcune pagine cadute dalle domande principali: su attori, drammaturghi, maschere, luci, olocausto, fascino e supplizio, bomba, butoh e altro. Con immagini ritagliate, fotografate da giornali, da libri, francobolli, disegni. È un’enciclopedia, un atlante, un libro di viaggio.

È un campo lungo di visioni, un podere aperto all’orizzonte coltivato con cura per 20 anni dai due autori: da uno studioso, Savarese, che sa che le domande giuste ai documenti e al fluire delle storie nascono dal confronto con chi il teatro lo fa, guardando, ascoltando, stando nel rpesente; da un regista che pone in continuazione domande teoriche e storiche all’agire suo e dei suoi numerosi compagni di strada di tutto il mondo.

Dk.  Dappertutto

IMG_2205 2

IMG_2206 2

IMG_2209 2

IMG_2210 2

Eugenio Barba, Nicola Savarese, Cinque continenti del teatro. Fatti e leggende della cultura materiale dell’attore, Bari, Edizioni di Pagina, 2017, pp.408, euro 45.

Presentato presso Cantieri Teatrali Koreja Lecce il 5 ottobre 2017

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...